Ricominciamo da loro

I disastri della società postmoderna sono figli dei suoi meriti: opulenza, lavoro, consumismo, dinamismo, individualismo hanno portato alla diminuzione del concetto di comunità, per far posto a quello più ampio di società. In questa società l’individuo è solo, in eterna comunicazione con gli altri individui. Nasce un senso di solitudine, di affaticamento, di ansia da…

NUEVO EVENTO FILOMATICO SECCIÓN DOMINICANA

El día 11 de agosto, los invitamos a participar de la charla organizada por Filomati Dominican Group en colaboración con la iglesia Lirios de los valles y el pastor Susano Manzueta, hablaremos acerca de los valores familiares y la adolescencia en compañía de la psicóloga Blasina De Jesús. LUGAR DE ENCUENTRO: Iglesia “Lirios De Los…

Filomati nella Repubblica Dominicana

Il mese di luglio 2018 è nato all’insegna delle cure e della cultura, un binomio che non può essere scisso per chi si fa araldo dell’alfabetizzazione dei popoli. Senza ipocrite svenevolezze, riconosciamo ai filomati la qualità di andare dalla teoria alla pratica, dalle parole ai fatti. I soci della Repubblica Dominicana hanno approntato un presidio…

Premio Akademos 2018 Certaldo

Il premio Speciale di Filosofia è stato vinto dalla decana dott.ssa Angela Scibetta, filomate e medico che si è spesa negli anni per la divulgazione delle cure volte al contrasto delle malattie neurodegenerative. Dal 2005 il Premio Akademos è stato indetto soltanto due volte, vinto, nella sue prima edizione, dal filomate decano Francesco Ciocci. Il…

I filomati nell’estate di Roma

Dopo aver partecipato ad una selezione pubblica indetta dall’Asl 1 Parco Santa Maria della Pietà, l’accademia è entrata a pieno titolo all’interno dell’estate romana, proponendo un suo format, il “Domandario dei filomati”. Il presidente dei filomati Alessandro Bertirotti intervisterà invitati di eccezione il 20 settembre dalle ore 20:30, come si legge dall’invito sottostante. L’Associazione Filomati,…

Le mille sfumature dell’arte

 Quando pensiamo alla cultura dobbiamo ricordarci che essa è un cosmo di esperienze, significati, visioni del mondo, che si esprimono tutte attraverso una nostra personale traduzione artistica. In tal senso, possiamo affermare che la psiche è naturalmente predisposta all’arte, anche se non tutti sono artisti. Nei prossimi mesi Philomath, assieme e Nonquotidiano, tratterà alcuni approfondimenti…