Muore l’ultimo prete di “sinistra” Andrea Gallo

don_andrea_galloE’ morto questo 22 maggio 2013 don Andrea Gallo, nato a Genova l’8 luglio del 1928. Furono i Salesiani di don Bosco ad affascinarlo e spingerlo a unirsi a loro, scoprendo la sua vocazione precoce. Con le gerarchie ecclesiastiche i rapporti non furono mai sereni, anche se dopo molte “liti”: nel 1970 fu il cardinale Siri ad allontanarlo perché troppo schierato politicamente (a sinistra). Da allora restò senza una chiesa particolare, ma con tenti fedeli tra cui il noto Fabrizio De Andrè.  Venne però accolto dal parroco di San Benedetto al Porto, don Federico Rebora, e insieme a un piccolo gruppo diede vita alla sua comunità di base, la Comunità di San Benedetto al Porto, ancora esistente. Da allora si è impegnato sempre di più per la pace e nel recupero degli emarginati. Per Andrea Gallo i grandi problemi della società sovrastavano quelli più piccoli, spesso evidenziati dalla borghesia “benpensante” per nascondere gli altri.

https://www.youtube.com/watch?v=0ia38jdakKk

Per questi motivi si battè per la legalizzazione delle droghe leggere, e nel 2006 si è fatto multare di proposito fumando uno spinello nel palazzo comunale di Genova. Andrea Gallo partecipava spesso a raduni, manifestazioni, e “comparsate” in televisione, dove spesso si prendeva le “strillate” di quei politici che, al corrente della sua assenza di protezione ecclesiale, non esitavano a schernirlo come falso, ipocrita, ribelle. Apparterrà a quella stirpe di sacerdoti cattolici “progressisti” come Mons. Antonino Bello, Giuseppe Dossetti, Filippo Neri, Ernesto Cardenal, Lorenzo Milani, che ardirono unire al Magistero la “sete di giustizia” nella speranza di trovare un po’ di paradiso anche sulla terra.

Martina Borgomeo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...