IL FOREX e la Finanza Islamica

forexLa differenza sostanziale che tiene così lontane l’economia Occidentale da quella definita Islamica è essenzialmente quella legata all’impossibilità di applicare interessi da parte delle banche islamiche rispetto a quelle occidentali che invece lucrano espressamente su questo tipo di operazioni aggiungendo interessi al limite dell’usura sui prestiti richiesti. Tale tipologia finanziaria a mio avviso è strettamente legata alla possibilità di Investire nei mercati in modo intelligente per cercare di ovviare alle problematiche monetarie che possono creare le attuale difficoltà del sistema economico globale IL FOREX è un mercato molto vasto, che pure nella sua semplicità offre moltissime opportunità di creare dei ricavi finanziari, -potendo permettere di realizzare profitti costanti con rischi calcolati e contenuti applicando rigorosamente ma cum grano salis tecniche che richiedono costanza e studio dei grafici. In particolare è assolutamente consigliabile lo studio dell’Analisi Tecnica fondata ai primi del Novecento da un brillante analisti finanziario fondatore del Wall Street Journal Charle Dow (Sterling, 6 novembre 1851 – Brooklyn, 4 dicembre 1902), e del money management ovvero le tecniche di gestione del rischio per cui per esempio è consigliato da tutti i maggiori guru esperti del settore di investire in una singola oparazioen finanziaria una quota minima del proprio intero capitale d’investimento che oscilla tra l’1% ed il 2% massimo. La finanza non è una scienza esatta, ma è pur sempre una scienza, e si basa su fattori molto concreti che riflettono la struttura ed i movimenti dei mercati finanziari L’obbiettivo del FOREX è effettuare uno scambio tra valute e ottenerne un tornaconto di un certo livello, per prima cosa bisogna quindi scegliere una coppia di valute adatte, normalmente si scelgono valute stabili le cosiddette major come: Dollaro Americano, Euro, Yen, Sterlina, ma è anche possibile sceglierne molte alter molte altre in modo tale da trarre profitto dalle oscillazioni del mercato tenendo sempre la situazione sotto controllo,monitorando sempre il rischio posizionando un ordine si STOP LOSS , ovvero in ordine che permette di chiudere l’operazione al rialzo o al ribasso stabilendo una perdita massima oltre la quale appunto l’ordine viene eseguito e l’operazione finanziaria viene chiusa in perdita . Ovviamente si può piazzare un ordine di Take Profit in modo da uscire dal mercato in profitto al raggiungimento di un determinato livello di prezzo. E’ una filosofia d’investimento molto chiara, semplice, lineare ed efficace, che si connette meravigliosamente ad i dettami ed alle modalità di funzionamento della finanza islamica Ed infatti, manco a farlo apposta, il miglior FOREX TRADER del mondo è un illustre esponente della finanza islamica, il Saudita , Adil Malik . Il FOREX come già premesso è il più grande e liquido mercato del mondo, più di 5 trilioni di scambi ogni giorno .Come giustamente dice Adil Malik operare sul FOREX è oggi è la più grande opportunità esistente al mondo di. Fare business finanziario . La cosa più importante come viene detto nel video di cui ho allegato il link è mantenere la disciplina essendo e rimanendo fedeli al proprio piano d’investimento

In Italia ed in Europa questo importante ed innovati business finanziario è attualmente ancora poco conosciuto . A tal proposito mi permetto di consigliare anche un’ottima e giovane azienda che a mio dire organizza degli ottimi e d istruttivi corsi in materia che a mio avviso sono di ottimo livello . Sicuramente si tratta di una formazione finanziaria di altissimo livello che potrebbe e dovrebbe poter essere integrata nelle Università,che invece a torto non trattano tali argomenti d’importanza fondamentale. Il nome dell’azienda è SAPIENZA FINANZIARIA.

Conclusioni
Siamo alla fine di questo breve ma efficace excursus che ci ha portato a scoprire cosa si tratta quando si parla di Finanza Islamica. Ina Organizzazione finanziaria che rispetta i legami della legge islamica Sharia , che vieta di trarre profitto dall’applicazione di interessi esosi ed usurai sui capitali presi a prestito e prevede che il denaro sai uno strumento epr poter realizzare il bene comune sociale ed economico, per cui i capitali devono sempre essere investiti lavorando per la collettività che li ha prodotti Inoltre abbiamo esplorato con successo il legame di questa particolare organizzazione finanziaria con il mercato più grande e liquido del mondo , il mercato delle valute , il FOREX dove ogni giorno si effettuano scambi per volumi di denaro stratosferici che superano i 5 trilioni di dollari ; a mio avviso senza dubbio stiamo parlando del presente ma soprattutto del fitiro dell’induistria finanziaria globale, chge da tempo come ho detto più volte nei miei scritti è, è la più grande e produttiva del globo superando di diverse lunghezze il PIL complessivo del mondo intero.

Raimondo Galante

————————————————————————————————

galante Raimondo Galante è laureato in Filosofia. Segretario dell’USAC (Centro Accademico Studi Ufologici), direttore della sezione dell’Associazione Filomati di Ferrara, lavora come Analista e Promotore Finanziario.

Un pensiero su “IL FOREX e la Finanza Islamica

  1. Pingback: Forex, situazionismo e finanza 2.0: intervista a Raimondo Galante - EccoLaNotiziaQuotidiana.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...