Continua il “Lungara-tour”.

images Roma – continuano le presentazioni del nuovo libro del poliedrico artista e scrittore italiano Louis Siciliano: “La Lungara, Il Fiume di piombo” di Graus Editore, è già un successo tutt’altro che di nicchia. La sera del 25 aprile l’artista farà capolino al Caffè Letterario, celebre ritrovo di artisti, studenti e intellettuali romani, in quello che potremmo definire “Lungara-tour”.  Ma chi è l’autore del romanzo?

Louis Siciliano nasce a Napoli il 19 marzo 1975. A 16 anni debutta come direttore d’orchestra e viene definito dai maggiori quotidiani italiani “Il baby-direttore d’Italia”. L’attività musicale lo ha portato a vivere per lunghi periodi in Olanda, Francia, Germania, Stati Uniti e Canada, dove è tuttora molto attivo e apprezzato dalla critica e dal pubblico. Intellettuale fortemente impegnato in campo sociale e culturale, nonché attivista politico a favore dei diritti degli emarginati e dei più deboli. Egli è un convinto assertore che solo attraverso la Cultura e la Conoscenza delle Tradizioni, si possano gettare le basi di un vero sviluppo per una civiltà aperta all’altro e senza pregiudizi. images (1)L’Arte per Louis Siciliano è Gnosi, una via Spirituale che ha molti punti di contatto con la cosmologia, la fisica, la matematica,l’ipnosi e le scienze cognitive, l’Intelligenza Artificiale e con tutte le scuole esoteriche ed iniziatiche, a partire da quella Orfico-Pitagorica, Ermetica, passando per l’Alchimia, la Numerologia e la Kabbalah. La Poetica Musicale di questo compositore è tutta rivolta verso la Sintesi dei linguaggi sonori. Il suo personale approccio compositivo cerca di fondere il pensiero Occidentale con quello Orientale, la musica del Nord con quella del Sud. Interiorizzando il passato, intuendo il futuro. Per Louis Siciliano la Musica è la Via per la gioia, un’esperienza Rituale, Sacra. La musica di Louis Siciliano recupera moduli e strumenti musicali colti e popolari dei vari linguaggi musicali che il Compositore non esita ad integrare nell’Orchestra Sinfonica o in una personale visione dell’Electronica e della Computer Music, per la quale è stato pioniere negli anni Novanta (Algorithmic Music). In questi ultimi anni la sua ricerca l’ha portato ad utilizzare, tra i primi nel mondo, prototipi e strumenti musicali cibernetici a fibre ottiche e a sensori quali la Misa Kitara, lo Zendrum e l’Ewi con il quale il compositore scandaglia i fondali del suono elettronico più innovativo. Louis Siciliano è artefice di un nuovo modo di organizzare il Suono nello Spazio. Tale teoria è stata denominata negli anni 90, SURROUND MUSIC COMPOSING e pone la Spazializzazione del Suono alla base dei concetti di Gesto e Figura. Le sue musiche sono state eseguite dalle più prestigiose orchestre sinfoniche e istituzioni musicali in tutto il mondo. Un Jazz molto rarefatto e notturno, caratterizza la produzione per il suo ensemble “LOUIS SICILIANO JOURNEY”, con il quale tiene regolarmente concerti in Italia e all’estero. images (2)Nel 2011 ha iniziato il progetto JOURNEY fondando l’ononima etichetta discografica, mission di questa label indipendente è dare risalto e visibilità alle esperienze musicali lontane dalle logiche commerciali del music business. Tale progetto si è palesato nel DJIGEN AFRICA TOUR 2011, con il quale ha tenuto live show nelle principali rassegne e festival di Jazz e di musica etnica del mondo. Nel 2012, con lo pseudonimo di Lou6Journey ha codificato un nuovo genere musicale, nell’ambito dell’electronica underground, denominato Mystik Electro. Negli ultimi anni Louis Siciliano ha prodotto, composto, orchestrato e mixato colonne sonore per numerosi registi del Nuovo Cinema Italiano.  Ha pubblicato raccolte di poesie e saggi di Filosofia e di Arte.

Aldo Boldrini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...